Roma antirazzista e accogliente ?

MONDORoma   rubrica settimanale a cura di  MONDITA per RadioBullets

110°puntata – 20 ottobre 2017

ll Fatto di questa settimana è dedicato alla manifestazione Nazionale contro il Razzismo che si svolge a Roma sabato 21 alle ore 15 da Piazza della Repubblica a Piazza Vittorio, promossa da alcuni Partiti ( fra i quali Radicali, Sinistra Italiana, Campo Progressista ) da associazioni nazionali e locali sia laiche che cattoliche ed appoggiata pubblicamente da diverse personalità . “Manifestiamo L’umanità che ci unisce”, la lettera appello è firmata da monsignor Raffaele Nogaro, don Ciotti, Carlo Petrini di Slow-Food, Andrea Camilleri, Moni Ovadia, Toni Servillo, Luciana Castellina ed altri-e.

Viene chiesta “l’eliminazione della legge Bossi-Fini, del decreto Minniti Orlando e nuove politiche nazionali ed europee sull’immigrazione…canali di ingresso sicuri e regolari in Europa per chi fugge da guerre, persecuzioni, povertà, disastri ambientali……politiche di accoglienza diffusa che vedano al centro la dignità di chi è accolto e la cura delle comunità che accolgono. Politiche locali che antepongano l’inclusione alle operazioni di polizia urbana…..un sistema di asilo europeo che non imprigioni chi fugge nel primo paese di arrivo. Abbiamo bisogno di giovani, ragazze e ragazzi italiani e nuovi cittadini, per costruire il futuro di questo paese; abbiamo bisogno di accoglienza, solidarietà e speranza. Di responsabilità e lealtà nel servizio della politica, dell’informazione e della creazione di coscienza pubblica contro chi semina odio, paure e violenza. Per questo ci appelliamo alle persone di buona volontà.  Senza timore di testimoniare, manifestiamo l’umanità che ci unisce”. Alcune adesioni: Assoc. A Buon Diritto, Archivio delle memorie migranti, Un ponte per…. Amnesty International Italia, Arci, Uisp, Emergency , Greenpeace , Emmaus Italia, Fiom-Cgil, Flc Cgil, Gruppo Abele, il Manifesto, Italiani senza cittadinanza, Lega-Coop-Sociali , Legambiente, Libera, Libertà e Giustizia, Lunaria, Medici Senza Frontiere, MEDU, Movimento Consumatori, Asinitas, Associazione Maschile Plurale, Baobab Experience, Casa Internazionale delle Donne Roma, Noi Siamo Chiesa, Rete delle Città in Comune, Rete Scuole Migranti,  Servizio Civile Internazionale, SOS Razzismo Italia.  E’ comunque una Manifestazione Nazionale politica contro questo Governo e contro questa Europa che accomuna una parte dell’Italia molto variegata, fra mondo cattolico e sinistra radicale.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*