Chi ha autorizzato CasaPound?

Chi ha autorizzato la manifestazione di CasaPound a Casal Bruciato?

Annalisa Camilli, giornalista di Internazionale “Sono stanca, da giorni non dormo, sono spaventata, esausta. Come possiamo resistere in questo modo? Ho rivisto i miei figli dopo giorni”. Senada Sejdović è circondata da quattro dei suoi figli nell’appartamento di via Sebastiano Satta, a Casal Bruciato, dove è barricata dopo essere stata aggredita da un gruppo di militanti di CasaPound, che le hanno gridato: “Troia, puttana, fai schifo”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*